Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Mostre’ Category

Dal 25 aprile al 9 giugno, non perdetevi la mostra “Polaroid” del Maestro Maurizio Galimberti presso il Castello Medievale di Montecchio Emilia (RE).

Il giorno dell’inaugurazione, l’artista eseguirà la  prima performance del mattino alle ore 11. La performance del pomeriggio avrà luogo alle ore 17 e avra’ come protagonista Arianna Grimoldi.

603682_180797908744147_281029046_n

“Mi piace pensare di essere un musicista, considerare le mie Polaroid come delle note musicali che io suono nello spazio avvalendomi della mia macchina fotografica”.
Basterebbero queste parole dello stesso Maurizio Galimberti per raccontare il significato del suo lavoro, per addentrasi all’interno della sua ricerca, ma soprattutto per comprendere la passione, che Galimberti avverte per la fotografia e grazie alla quale riesce avvolgerci dentro la magia intima dell’arte.

Tratto dal testo “Spartiti mosaicali” di Alberto Mattia Martini

Read Full Post »

Sabato 13 aprile, ore 16:00, presso la Galleria dell’Impossible Partner Store di Maranello, non perdetevi l’inaugurazione della mostra personale della polaroider Silvia GiorgisE poi … rosso“, a cura di Eloisa Sturlese. Le polaroid dell’artista rimarranno in esposizione fino al 4 maggio.

Silvia al suo secondo portfolio istantaneo dopo “ il bianco cattura lo sguardo “ ci propone la sua visione “Rossa”, lasciato un sentire introspettivo e visionario ci trasporta in questo mondo di suggerimenti creati dalla contaminazione di immagine e titolo.

Il concetto di esordiente poco si adatta alle immagini di Silvia, lontana dalle esagerazioni mi permetto di dire che la fotografa è partita da una consapevolezza interiore che ha saputo trasmettere perfettamente nei suoi scatti.

Secondo alcuni parlare di “ colore rosso” sarebbe quasi pleonastico perché il rosso è il colore per eccellenza. L’archetipo del colore. Diversi miti raccontano di come la Terra all’inizio fosse rossa, oppure che Adamo sia stato modellato con argilla rossa. È dunque il colore dell’inizio, della vita. Il rosso è anche fuoco, creatore e distruttore.

Da qui la simbologia sempre ambivalente: vita e morte, amore e violenza, gioia e rabbia. Silvia rappresenta le ambiguità del rosso con un omaggio al mondo delle corse automobilistiche, cercando oggetti che rappresentano ed evocano significati visivi e sentimenti celati tra la pellicola e il cuore.

                                                                                                                                                                                                                                                                            Eloisa Sturlese

Silvia Giorgis, Torinese classe 1971, matura nel tempo una grande passione per la fotografia che la porta a sperimentare diversi mezzi espressivi fino ad approdare alla fotografia istantanea.

Rapita dalla unicità e dalla poetica della ” Polaroid ” si dedica per oltre un anno alla ricerca attraverso la sua SX70 realizzando il sui primo portfolio istantaneo ” Il Bianco attira lo sguardo ” esposto anche a Milano presso Lago store in occasione di ISO600 festival della fotografia istantanea 2012.

Le immagini di Silvia trascendono spesso il soggetto raffigurato per trasportare l’osservatore verso un contenuto piu sottile e pregnante.

Silvia Girogis ha esposto in diverse gallerie nazionali venedo in oltre selezionate per Paraphoto, sezione fotografica di Paratissima 2012 e Sottvuoto presso la Galleria Studio Raffaello Giolli a Milano.

Read Full Post »

Assolutamente da non perdere, martedi 9 aprile l’apertura della mostra MANTÚANART, dalle ore 19 fino alle 21, presso Mantù Showroom (via Gaspare Bugatti 13 – Zona Tortona) a Milano. Durante l’inaugurazione, la performance di Free Shooting!

In mostra, dal 9 al 14 aprile, le opere di Giacomo Inches, Fabio Interra, Franco Mammana, Alan Marcheselli, Carmen Palermo, Matteo Rosso, Lucia Semprebon e i video di Christian Ghisellini, Marzio Tomasini.

483891_4833857088356_1054833586_n

 

Nel cuore pulsante di Zona Tortona, la showroom Mantù apre le sue porte al pubblico eterogeneo della Design Week milanese presentando un originale progetto, curato da Nu Bureau, che vede l’incontro del brand mantovano, eccellenza della moda e della cura sartoriale italiana con sette artisti selezionati all’interno del network Polaroiders.
Attraverso la fotografia analogica a sviluppo istantaneo, grazie alle nuove pellicole di The Impossible Project, i sette artisti interpretano e raccontano il mondo Mantù in una grande mappa tridimensionale, in un collage di immagini e di rimandi: dai dettagli dei tessuti preziosi alle immagini delle artigiane al lavoro nella confezione dei capi, dagli scorci della città di Mantova dove le collezioni trovano la loro ispirazione, ai capi indossati e ricontestualizzati in inedite versioni. L’installazione si integra con due video dedicati a Mantù e al suo rapporto con il territorio Mantovano realizzati grazie a Nikon con fotocamere D600 e proiettati con le innovative videocamere/videoproiettori Coolpix S1200pj.
Nello spazio Mantù di Via Gaspare Bugatti, oltre alla mostra viene allestito un “Pop-up Store Impossible“, in collaborazione con Impossible partner store Maranello, in cui gli appassionati possono trovare pellicole e macchine fotografiche istantanee.
Infine, in occasione dell’evento di apertura, all’interno dello show-room sarà allestito un set, a disposizione di Polaroiders e non, per la realizzazione di uno shooting estemporaneo dedicato a Mantù.

539132_4833854408289_1114589346_n 10214_4833855608319_1150692633_n 537905_4833856488341_1011822284_n

Read Full Post »

Sabato 16 marzo, alle ore 19.00, a Firenze in via del Leone 2, si prevede che … Piovono Polaroid! La mostra, a cura di Marisa Lo Zito, concentra gli scatti di 21 artisti diversi che cadrano come gocce di pioggia.

Ogni momento è unico e irripetibile e chi scatta fotografie istantanee lo sa bene. Piovono Polaroid nasce con la voglia di unire alcuni momenti di vita dei 21 partecipanti, oltre che polaroid. Quasi 100 fotografie istantanee in mostra, quasi 100 momenti unici che pioveranno letteralmente dal soffitto di Via del Leone 2/r Firenze.

volantino volantinoconnomiPartecipano alla mostra:

Lucia Semprebon, Federica Cantrigliani, Lara Bacchiega, Elena Marangoni, Roberta Giallotti, Andrea Della Rovere, Deborah Brugnera, Paolo Mori, Claudio Turri, Clara Pasquariello, Luca Mula, Simone Foresta, Patrizia Gargano, Giorgio Verdiani, Rossella Orizio, Giulia De Francesco, Janna Colella, Ale Di Gangi, Paola Pietronave, Luigi Maggese, Martino Meli.

Read Full Post »

Oggi alle ore 19,30, presso il bar EDONE (via Agostino Gemelli, 21) a Bergamo, inaugura la mostra “Schegge di città“. I polaroiders Alexander Capanema e Cristian Gelpi si cimentano in un racconto fatto di attimi:

schegge di città ferme in queste foto, partendo dalla lomografia fino ad arrivare alle polaroid.

541384_358851100897362_1355522394_n

***

Non dimenticate, inoltre, l’inaugurazione del primo Impossible Partner Store Italiano –www.impossible-maranello.it, sabato 9 marzo a Maranello. Tante novità e divertimento con il free shooting con la modella Ria E. Mac Carthy. Contemporaneamente, sarà presentata al pubblico la mostra di Franco Mammana “Onda Rossa”. Qui per maggiori informazioni.

Read Full Post »

Anche se la primavera sembra ancora lontana, siamo lieti di annunciare la nascita della collaborazione tra www.polaroiders.it e il primo Impossible Partner Store Italianowww.impossible-maranello.it

A pochi passi dal Museo Ferrari di Maranello e dall’ingresso del circuito di Fiorano, nasce una nuova realtà nel mondo della fotografia istantanea. Su una superficie di oltre 100 mq si sviluppano: il negozio, dove potrete trovare tutti i prodotti The Impossible Project e un vasto assortimento di fotocamere istantanee Polaroid; la galleria, interamente dedicata alla fotografia istantanea; la sala posa attrezzata; il laboratorio workshop e un fornitissimo shop on line!

Non prendete impegni per Sabato 09 Marzo, perché alle ore 16,00 è prevista una festa … istantanea!

Per tutti i membri di Polaroiders.it, durante l’inagurazione, Impossible Maranello offre uno sconto del 10% su tutte le pellicole e fotocamere disponibili.

Non solo, ma per testare i vostri acquisti, nella sala posa la suicide girl Ria E. Mac Carthy sarà a vostra disposizione per un Free Shooting.

Il tutto nella splendida cornice della mostra personale di Franco Mammana “Onda Rossa”, dedicata al mito dell’auto sportiva per eccellenza, che inaugura la stagione espositiva della galleria.

Potete restare aggiornati sulle iniziative di Impossible Partner Store Maranello iscrivendovi alla newsletter o tramite Facebook:

https://www.facebook.com/pages/Impossible-partner-store-Maranello/430806576997512

e twitter:

https://twitter.com/ImpossibleMaran

Info : info@impossible-maranello.it

Read Full Post »

Vi consigliamo vivamente di non perdervi la mostra di Paolo Minioni, dal titolo “Unica“. Fino al 16 marzo avrete la possibilità di ammirare le sue polaroid stenopeiche. Dove? Presso ABF | Scatola Chiara, Piccola Galleria per la Fotografia Storica e Contemporanea  (via Amedeo Peyron 17/E) a Torino.

invito_ABF 1

ABF | Scatola Chiara presenta la mostra fotografica dal titolo UNICA. Polaroid stenopeiche di Paolo Minioni, a cura di Daniela Giordi.

Paolo Minioni fotografa gli ambienti con i quali convive, attraverso questo rituale ha generato una stratificazione di immagini; l’esposizione è dedicata al tema
delle cose che assolvono alla funzione di contenitore, del “vaso” inteso anche
come orcio, scodella, ciotola, tazza. L’attenzione dell’autore è rivolta agli oggetti che
nella sua esperienza quotidiana adopera e vive, la predilezione per la tazza è anche
in riferimento alla fascinazione subita dall’autore dal rituale del tè nella pratica
orientale e in quella anglosassone. Dalla naturale tendenza ad accumulare le cose ed
una personale predisposizione ad usare il linguaggio fotografico, è nata un’opera che è
anche la costituzione di un catalogo: l’autore da oltre vent’anni cataloga fotografi-
camente.

Ogni immagine esposta è un unicum su polaroid realizzata tramite foro stenopeico, trattasi di ritratti di oggetti personali, ricordi intimi affetti da miopia, gesti
di rimozione.
Un elemento della poetica non solo formale dell’autore è il valore ricoperto nella storia
dell’arte dal tema iconografico scelto, anche se nell’opera del nostro fotografo i suoi
oggetti sono sempre solitari e mai contestualizzati.

Per la mostra le polaroid sono state inserite in piccole teche, con un richiamo
alle collezioni entomologiche così la Scatola Chiara viene adibita a piccolo museo del catalogo di unica fotografici, catturati da Minioni.

Paolo Minioni è nato a Verbania nel 1965 dove vive e lavora. Dal 1989 espone in mostre
personali e collettive in Italia e in Europa. Le sue immagini pubblicate in vari cataloghi
e riviste, sono presenti in diverse collezioni pubbliche e private.

Read Full Post »

Vi state segnando sull’agenda tutti questi eventi? Fatelo subito e aggiungete anche questo:

Dal 23 febbraio al 23 marzo saranno esposte presso il Bar alle Scale di Via Pola di Gardolo (Trento) le istantanee Polaroid e Impossible di Lucia Semprebon, Fabrizio Contino Gravantes e David Tejeda.

Tre diverse espressioni unite da un unico mezzo, la Polaroid, e da un grande amore : la fotografia a sviluppo istantaneo. Un movimento ritmico tra esercizi di luce, di stile e ricerca che tocca le tante sfaccettature di ciò che ci circonda. Un percorso fatto di piccoli passi mano nella mano con questo meraviglioso mezzo che è la Polaroid. Nell’era del digitale parlare di fotografia analogica istantanea sembra una scelta anacronistica, un modo di volere andare contro corrente a tutti i costi, ma la corrente è sempre quella, l’immagine, con la sua magia e la sua unicità, la scelta istantanea nasce proprio da questo, dal desiderio di creare uno scatto irripetibile. Le immagini in esposizione sono state realizzate con macchine Polaroid (600, Image, Sx 70 e SLR680) e con pellicole Polaroid, Fuji e Impossible.

529543_4944278416514_2007045748_n

L’inaugurazione è prevista sabato 23 febbraio, ore 12,30! Non mancate!

Read Full Post »

Si intitola “Instant Burma – a journey through another dimention” la mostra del nostro polaroider Matteo Rosso, già proposta nel circuito OFF del Festival della Fotografia istantanea 2012.

Non fatevi sfuggire, dunque, dal 21 febbraio fino al 6 marzo, presso l’associazione Diavolo Rosso di Asti (piazza San Martino) la possibilità di intraprendere un viaggio in Birmania attraverso gli occhi e le istantanee di Matteo Rosso.

locandina-burma-Diavolo-Rosso-2013

L’esposizione narra il punto di incontro tra la fotografia istantanea e la rappresentazione di una realtà lontana e fuori dal comune. Verranno esposti i lavori originali realizzati su materiale istantaneo – Polaroid – realizzati negli scenari inusuali del Myanmar, terra asiatica densa di tradizione.

 “La mia personale ricerca in ambito fotografico mi ha portato a conoscere e utilizzare materiali inusuali, spesso difficili ma con potenzialità espressive uniche. Tali supporti, che tutti conosciamo come Polaroid, non vengono più prodotti da svariati anni, ed sono ormai rari e spesso in condizioni (e quindi con rese) assai differenti da quelle che ci ricordiamo. Il materiale “d’annata” è stato integrato con i nuovi supporti istantanei ora in commercio, che erano ancora in fase di miglioramento e quindi anch’essi con caratteristiche uniche e fuori dal comune.

Queste caratteristiche si sposano alla perfezione con le atmosfere del Myanmar, conosciuto anche come Birmania (o Burma), terra dimenticata dal progresso, popolata da persone genuine, semplici e cordiali. E il tratto che maggiormente distingue questo popolo è la dignità che ci pare quasi irreale se rapportata ai decenni di dittatura e pesanti restrizioni a cui è relegata.”

Riferimenti:

matteo77@gmail.com

www.instantburma.com/

www.matteorosso.com

Read Full Post »

Una piccola anteprima di quello che vi aspetta il 16 Febbraio a Milano con Polaroiders Sottovuoto! Curiosi? Eccovi le foto del nostro Silvano Peroni alla fiera Arte Cremona, tenutasi dall’8 all’11 febbraio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

© Silvano Peroni

Read Full Post »

« Newer Posts - Older Posts »