Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘marco giambrone’

Le foto di questa settimana sono:

“Away, Melancholy” © Muchj

“Clothing’s solstice#4” © sniki

“ways of light” © Marco Giambrone

“img007” © Alan Marcheselli

“Protection.” © Cristina Altieri

Guardate le foto in alta risoluzione qui.

Read Full Post »

La foto del mese di Ottobre scelta dalla nostra Caterina De Fusco è “So far again” di Marco Giambrone.

So far again © Marco Giambrone

Esaminando la produzione di Marco Giambrone non si può parlare di una  produzione  del tutto omogena ma è fuor di dubbio la sua latente predilezione per le capacità di resa della pellicola Chocolate.

Con quest’ultima  si è sperimentato in ambientazioni  architettoniche , in interni, esterni  utilizzando effetti di luce cangiante, muliebre, evanescenze che trasportano l’osservatore in un immaginario che porta oltre il luogo indagato.

Se i particolari architettonici sembrano definire uno spazio , in natura,  la prospettiva si espande, si dilata.

L’artista utilizza per lo più una prospettiva centrale o diagonale ma è attraverso un particolare della composizione che Marco guida l’osservatore all’interno dell’immagine.

In “So far” il primissimo piano parla con una luce biancastra che si carica d’ombre ai lati.

I verdi, i bianchi i bruni si inanellano costruendo una profondità di campo attraverso linee rette, curve che disegnano il dolce andamento delle colline. Queste nel lento incedere dei trapassi tonali vanno a raccordarsi alle creste dei monti che toccano una piccola banda di cielo.

La luce  è l’ elemento protagonista che definisce tutti i piani  non  trascurando alcunchè .Essa ci consente di vivere all’interno dell’opera cogliendo ogni minima variazione chiaroscurale .

Quest’immagine muove recondite corde di lirismo è ad un passo tra pittura e poesia.

La donna di tergo è sola, immobile. Uomo o donna l’autore  ci invita  a meditare quale  la nostra percezione difronte alla vastità della  natura.   L’essere umano di leopardiana memoria può sprofondare perdendosi.

“L’uomo di fronte al mare di nebbia” dell’artista Friedrich contemplando analoga espansione d’orizzonte coglie di essere un semplice punto dell’Universo.

Caterina De Fusco

Read Full Post »

“Il mito di Bin Laden… un copione che si ripete”

Potpourri di Giugno è onlne

La cultura del nulla, il dramma della demenza senile, i simpatici mostri di Fides Frappa, la performance teatrale di Silvia Giuffrè, il mito della Belle Epoque, illustrazioni e sempre tanta fotografia. Buona visione!

Questo mese, per la rubrica Pot Pola, le polaroid di Liana La Fides, mentre nella sezione creativo le polaroid di Gianni Grattacaso e Marco Giambrone.

Grazie da parte di tutti i polaroiders allo staff di Potpourri!

SFOGLIATE TUTTA LA RIVISTA QUI

Read Full Post »